Labour Party Leadership Election:Recovery or Shipwreck?


Labour Party Leadership Election:
Recovery or Shipwreck?

Conflict with the MPs who have emerged in the Blair era might bring about a defeat of Corbyn's Labour, but in the medium term there is a space for Socialism in Britain's political and cultural life.

An outsider studying Filippo Frizzi’s comprehensive account of public opinion polling and the bookmakers’ odds on offer for the two candidates in the present election for Labour Party leader could be forgiven for asking why there had to be an election in the first place given that the present leader, Jeremy Corbyn, was elected by […]

Elezioni Partito Laburista: per i bookmakers Corbyn è già un “done deal”

Elezioni Partito Laburista: per i bookmakers Corbyn è già un “done deal”

Le maggiori sigle di scommesse del Regno Unito puntano sulla sua rielezione: lo sfidante Smith dietro nei sondaggi e nelle quote

  Ad appena 12 giorni dal voto in cui i membri del Labour Party saranno chiamati ad eleggere il nuovo leader – che diventa automaticamente il candidato del partito alla carica di Primo Ministro – l’uscente Jeremy Corbin è saldamente in testa non solo nei sondaggi ufficiali ma anche nelle scommesse dei bookmakers. Quando il 30 agosto […]

Elezioni USA:  Trump versus Clinton, tra scommesse e tragedia

Elezioni USA:
Trump versus Clinton, tra scommesse e tragedia

Nella corsa alla Casa Bianca dicono più i bookmakers che i sondaggi

Ad appena due mesi dall’Election Day del prossimo 8 novembre, nelle quote dei bookmakers nazionali ed internazionali, per la corsa alla presidenza degli Stati Uniti, Hillary Clinton domina sul rivale Donald Trump. I quotisti di tutto il mondo – che stabiliscono a quanto viene pagato il verificarsi di un evento, valutandone il grado di probabilità […]

Brexit one month later


Brexit one month later

Churchill had said: “If Britain must choose between Europe and the open sea, she must always choose the open sea”.
In a summer of discontent, the British have instead refused both, Europe and the open sea.

  R. d’Aco – One month after  the referendum, British political circles and public opinion seem to have finally overcome the shock of its unexpected results. They have now to face its political consequences.  Do you think it is possible to make an objective assessment of the task ahead? G. Sacco – The emotion with which the result has been greeted, firstly in the United Kingdom, […]

Brexit: tanto rumore per nulla!Tutto come prima. Anzi, peggio di prima.

Brexit: tanto rumore per nulla!
Tutto come prima. Anzi, peggio di prima.

Il referendum del 23 Giugno farà molto danno alla UE ed al sogno unitario. Ma non libererà l'Europa dal malevolo e controproducente coinvolgimento britannico.

    Salvatore Santangelo – Con l’opinione mondiale che sembra ancora sotto shock per il risultato a sorpresa, è possibile, secondo lei, fare una valutazione obiettiva del referendum sull’uscita del Regno Unito dall’UE? Giuseppe Sacco – L’emozione con cui, in primo luogo in Inghilterra, è stato accolto il risultato è certamente un evento in sé; […]

EU and the Monnet ‘Shock’.What next?


EU and the Monnet ‘Shock’.
What next?

  It is interesting to speculate upon what Europe might have become now if the foundation stones of the EU had not been laid in 1951 in the European Coal and Steel Community This was a unique international venture, based upon the principle of the equality of the participant states before laws jointly made and […]

Dal New Hampshiredue candidati “veri”



Dal New Hampshire
due candidati “veri”


Le primarie del 9 Febbraio 2016 potrebbero
essere decisive come furono in quel piccolo
Stato del New England quelle del 12 Marzo 1968

E forse altrettanto drammatiche
 

  Il primo round delle primarie americane ha dunque avuto luogo. Ed il New Hampshire ha risposto in maniera assai netta all’appello dell’opinione pubblica, e alle aspettative di cui i media avevano caricato questo piccolo stato – appena tre milioni di abitanti !. Superata la fase dei sondaggi, che pure è stata larga di emozioni, […]

Tra Sunniti e Sciiti:una nuova “narrativa” della tragedia mediorientale


Tra Sunniti e Sciiti:
una nuova “narrativa” della tragedia mediorientale


Giuseppe Sacco Intervistato da Salvatore Santangelo

Fino a qualche tempo fa, le opinioni pubbliche occidentali sapevano poco degli Sciiti e della loro rivalità con i Musulmani sunniti, e ancora meno vi prestavano attenzione. E l’ipotesi di uno scontro militare tra Arabia Saudita e Iran era chiaramente estranea alle preoccupazioni dal grande pubblico. Di fronte a questa novità, improvvisamente oggetto di editoriali più […]

Il Petrolio e la Crisi Prossima Ventura


Il Petrolio e la Crisi Prossima Ventura

Giambattista Pepi intervista Giuseppe Sacco

  Q – Le quotazioni del petrolio sono in caduta libera. Per la prima volta dal 2004, ha rotto la soglia psicologica dei 30 dollari. Perché declina? Giuseppe Sacco – Il prezzo del petrolio scende per un forte calo della domanda, dovuto soprattutto al rallentamento dell’economia cinese. Nel 2006-08, alla crisi della domanda Usa, che […]

The Corbyn opportunity

The Corbyn opportunity

To adapt Pope Francis” recent description of the state of the Church, the current state of the UK Labour Party resembles an army field hospital after a serious battle, or two battles with more fighting on the horizon.

  The first was the clear cut defeat in May’s general election, a defeat that might have been avoided or at least reduced with more forethought and planning, and dare one say, a little more humility and respect for the voters. Too much was taken for granted. Not enough was done after the 2101 election, […]